Nuova dichiarazione dei redditi 2017

 

Trasforma il tuo 5x1000

in un aiuto concreto per 

l'Associazione Ascolta l'Africa Onlus!

C.F. 92027540068

 

Farlo è semplice e non ti costa nulla:

basta inserire il C.F. 92027540068

nella tua dichiarazione dei redditi:

un piccolo gesto per un grande progetto nel cuore del Burundi! Serviranno a finanziare l'iscrizione alla scuola primaria dei bambini e dei ragazzi nel territorio della Missione di Murayi.

Chi volesse dare un contributo, con la possibilità DI DETRAZIONE FISCALE, può effettuare un versamento bancario su:

IT18Q0335901600100000112641

                                                                                                       Grazie!

Cos'è il 5 x 1000?
Il 5 x 1000 è la quota dell’IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche) che è possibile destinare in sede di dichiarazione dei redditi alle associazione di volontariato.

Il 5 x 1000 NON sostituisce l’8 x 1000 e non costa nulla.
Non comporta alcun aggravio delle imposte da versare e se non si effettua alcuna scelta rimane allo Stato.
 
Chi può destinare il 5 x 1000?
Tutti coloro che per la dichiarazione dei redditi presentano
» Il modello 730,
» Il modello Unico Pf,
» Il modello CU.(per chi presenta la dichiarazione attraverso il sostituto d'imposta)
 
Scadenze
Ecco le principali scadenze per la dichiarazione dei redditi
Modello 730
» Entro il 7 luglio sia nel caso di presentazione al sostituto d’imposta o all’ente pensionistico, sia in quello di presentazione al Caf o al professionista abilitato. (alcuni Caf spediscono anche entro il 24 luglio)
Modello Unico PF
» 30 giugno, se presentato in forma cartacea presso gli uffici postali
» 30 luglio, se presentato in via telematica
Modello CU
» Entro il 7 marzo in via telematica direttamente o tramite un intermediario abilitato.
 
Non faccio la dichiarazione dei redditi. Posso destinare il 5 x 1000?
Certo! Coloro che, oltre alla pensione o al reddito da lavoro dipendente, non percepiscano altri redditi e non siano titolari di proprietà e, quindi, non sono tenuti alla presentazione della dichiarazione dei redditi, possono destinare il 5 x mille utilizzando il modello CU, rilasciato dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico.

Per comunicare la scelta del 5 x mille, la scheda va presentata, in busta chiusa, con le seguenti modalità:
» allo sportello di un ufficio postale che provvederà gratuitamente a trasmetterla all’Amministrazione finanziaria
» ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionista, CAF, ecc.).

La busta deve recare l’indicazione “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”, il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente. La scheda deve essere integralmente presentata anche nel caso in cui il contribuente abbia espresso soltanto una delle scelte consentite (otto o cinque per mille dell’IRPEF).
 
Come destinare il 5 x 1000?
Nel modello usato per la dichiarazione dei redditi, cerca la sezione “scelta per la destinazione del 5x1000 dell’IRPEF” dove troverai il riquadro "Sostegno del volontariato e di altre onlus...". Inserisci il codice fiscale 92027540068 e firma nello spazio sottostante: con un gesto puoi fare la differenza.
 
Ringraziamo L'associazione LA GOCCIA, con cui collaboriamo, per la precisione delle informazioni in merito