Una mostra di quadri in favore di Ascolta l’Africa

 

Sabato 31 ottobre alle ore 17 sarà inaugurata, presso il Foyer del Teatro Marenco in via Girardengo, una mostra di quadri dal titolo "Africa"; autrice di tutte le opere è Nadia Zunino, titolare del negozio "Il Melograno" di via Roma. Il ricavato della vendita di queste opere, che raffigurano animali, persone e paesaggi tipici africani, sarà devoluto interamente all’associazione missionaria Ascolta l’Africa per finanziare la realizzazione del Centro Giovanile di Murayi in Burundi. In quadri in mostra saranno diciotto e sono tutti realizzati con la tecnica dell’olio su tela. Siamo andati a parlare con Nadia Zunino per avere qualche informazione in più su questa mostra: "Parlando con il parroco di San Pietro, don Livio Vercesi, mi sono fatta raccontare tutte le splendide iniziative che il gruppo missionario Ascolta l’Africa sta portando avanti da anni in favore delle persone che vivono in condizioni difficili; le sue storie, le sue esperienze e la sua passione mi hanno fatto venire voglia di fare beneficienza, di provare ad aiutare gli altri. Così ho deciso di mettere a disposizione parte del mio tempo e delle mie energie realizzando alcune opere che avessero come soggetto proprio la vita e la natura del Continente africano. Mi sono messa subito al lavoro – continua con entusiasmo Nadia Zunino - per realizzare questa mostra il cui ricavato sarà interamente devoluto ad Ascolta l’Africa per contribuire a pagare il tetto del centro giovanile di Murayi. Mi sono documentata qua e là e ho trovato diversi soggetti da raffigurare, in particolare animali e persone. Mi sono concentrata molto sugli animali vista la mia innata e grandissima passione per queste creature. Dato che tutti i miei dipinti hanno come protagonisti soggetti africani, chi li acquisterà porterà a casa un’immagine dell’Africa, un simbolo, un ricordo di questo gesto di amore e solidarietà". L’esposizione di questi splendidi dipinti sarà aperta al pubblico da sabato 31 ottobre a sabato 7 novembre tutti i pomeriggi dalle ore 16.30 alle ore 19.30.

Davide Daghino